Gustati l'estate!

Arriva l'estate, stagione splendida in cui le giornate si allungano, le scuole finiscono e giunge il momento dei tanto attesi bagni in piscina.

Con l'arrivo del caldo può accadere che si faccia un po' più fatica a mangiare e questo è normale: infatti l'aumento di temperatura fa sì che il corpo, data la perdita di liquidi, vitamine e sali minerali, trovi il proprio equilibrio fisiologico bruciando meno calorie e facendo diminuire di conseguenza l'appetito. Questo vale soprattutto per i bambini.

Il corpo si adatta naturalmente, ma anche noi possiamo fare la nostra parte modificando l'alimentazione e trovando dei "piccoli trucchetti" per stimolare l'appetito, tanto nei più piccoli quanto nei più grandi.

Ecco alcuni consigli per gustare (letteralmente) l'estate nel modo migliore, utili specialmente per i bambini:


bere molta acqua (anche dei succhi di frutta specifici per i bambini che contengono meno zuccheri) per compensare l'aumento di sudorazione e superare il rischio della disidratazione (spesso i bambini "si dimenticano" di avere sete perciò è bene offrire loro periodicamente un sorso d'acqua durante la giornata);


mangiare tanta verdura e frutta di stagione come pomodori, peperoni (gialli e rossi), carote, zucchine, spinaci, prezzemolo, albicocche, anguria, pesche, ciliegie, melone, fragole e lamponi. Tutti questi alimenti contengono betacarotene e vitamina A, ideali per rinforzare la pelle durante l'esposizione solare;

 

preferire frullati, yogurt e gelati tutti a base di frutta. Questi ultimi, oltre ad essere freschi, appetitosi e ricchi di frutta, contengono il latte, fonte di calcio e proteine (elementi fondamentali nella fase di crescita e sviluppo);

 

fare cambiamenti a colazione sostituendo ad esempio il latte con yogurt, spremute e frullati di frutta, aggiungendo una o due fettine di pane e marmellata;

 

diventare fan dei piatti unici per pranzo, come pasta e altri cereali (meglio se integrali, come riso e orzo) conditi con verdure e/o sughi semplici.

 

Infine, voglio concludere con un consiglio dagli sviluppi ancor più divertenti e allegri: coinvolgere i bambini nella preparazione della frutta per frullati, gelati, insalate di verdura. Questo aiuta i più piccoli ad apprezzare ciò che mangiano, riconoscendo nell'alimento un prodotto realizzato da loro, con le loro stesse mani.

Abbiamo i consigli, abbiamo solo vantaggi mettendoli in pratica e soprattutto abbiamo tutta un'estate da vivere come meglio non si potrebbe.

Se hai voglia di goderti subito la bella stagione, clicca qui e scopri come rilassarti e divertirti in modo genuino.

Buona estate a tutti!

 

Elisa Spadotto - Istruttrice Nuoto e Fitness SPORT CLUB 12 

Resta collegato a news e novità!

Registrati alla nostra mailing list e riceverai in anteprima notizie e novità da nostro team.
Non ti preoccupare, tutte le informazioni che ci darai non saranno diffuse.

Registrati
/body>